Piatti, Ricette.. e non solo. Cucina, alimentazione e salute.

Enogastronomia, servizi per l'agroalimentare, ricette etniche internazionali e piatti della cucina regionale italiana


Ricetta etnica del giorno

Riso Con Fagioli E Maiale (2)

portata: Primi
cat.alimentare: Primo
Nazione: Cuba
Ingredienti: 450 G Riso Parboiled,250 G Fagioli Rossi,200 G Lardo Di Maiale A Pezzetti, Sale, Olio D'oliva, Aglio, Cipolla, Peperoni
Descrizione: Mettere per 8 ore circa i fagioli rossi a bagno. Il giorno successivo, in una pentola a pressione, ammorbidite i fagioli finché punzecchiandoli con una forchetta si schiacciano. Non devono essere completamente cotti perché finiranno la cottura assieme al riso. A parte, in una pentola grande, soffriggete lentamente il condimento fatto con olio, cipolla, peperoni, lardo di maiale a pezzetti e 1 dado. Aggiungete il riso e fatelo soffriggere senz'acqua. Aggiungete i fagioli, che avrete cucinato precedentemente, una tazza e mezza d'acqua. L'acqua deve essere quella usata per cuocere i fagioli per dar colore al congrìs. Versate il tutto nella pentola a pressione e fate cucinare a fuoco lento senza mescolare finché il riso si ammorbidisce.

Ricetta regionale del giorno

Carciofi Conservati Al Naturale

portata: Contorni
cat.alimentare: Verdura
Regione:
Ingredienti: 2000 G Carciofi,2 Limoni, Pepe In Grani,Alcune Foglie Alloro, Sale
Descrizione: Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure, le spine e i gambi. Riempite d'acqua tiepida una capace terrina, mescolatevi il succo di due limoni e mettetevi a bagno i carciofi per alcuni minuti, in modo che non anneriscano. Scolate gli ortaggi, fateli sgocciolare bene, tagliateli a metà e disponeteli in vasi di vetro, uno accanto all'altro, pressandoli con cura. Sistemate tra i vari strati di carciofi qualche grano di pepe e qualche foglia d'alloro. Quando i vasi sono pieni, versatevi dentro dell'acqua salata, fatta bollire in precedenza, in modo che i carciofi ne siano completamente ricoperti. Chiudete ermeticamente i vasi, avvolgeteli uno ad uno in un panno e fateli sterilizzare per un'ora. Lasciate raffreddare i vasi nel recipiente di sterilizzazione, poi asciugateli e riponeteli in un luogo fresco e asciutto. Conservateli non oltre 6 mesi. Per l'uso, sgocciolate i carciofi dal liquido di conservazione e utilizzateli come se fossero crudi, riducendo i tempi di cottura. Sono ottimi anche semplicemente conditi con olio, limone e prezzemolo tritato.

Notizie ed eventi

Orsa KJ2, Wwf annuncia azioni legali   - Mon, 14 Aug 2017 18:28:15 +0200 -  

Clima: i punti chiave dell'Accordo di Parigi/Scheda   - hu, 1 Jun 2017 12:48:59 +0200 -  

Prometeo n. 33 del 16 agosto 2017   - Wed, 16 Aug 2017 15:43:23 +0200 -  

Animali: nati a Castellaneta 61 piccoli di tartaruga marina   - Wed, 16 Aug 2017 11:02:08 +0200 -  

"Mari italiani malati cronici"   - Fri, 11 Aug 2017 17:10:40 +0200 -  

Lazio: tra le peggiori regioni per luoghi del litorale 'malati cronici'   - Fri, 11 Aug 2017 13:57:39 +0200 -  

Rifiuti: 7mila cotton fioc su 46 spiagge italiane, arrivano dal Wc   - Fri, 11 Aug 2017 11:55:45 +0200 -  

Prometeo n° 32 del 9 agosto 2017   - Wed, 9 Aug 2017 16:53+0200 -  

Rifiuti: lampadine esauste, Pisa la provincia toscana più virtuosa   - ue, 8 Aug 2017 12:03:49 +0200 -  

Animali: Cai, convivenza uomo-orso possibile con informazione e formazione   - ue, 8 Aug 2017 11:09:54 +0200 -  

Piatti, Ricette.. e non solo. Cucina, alimentazione e salute.