ATTENZIONE ALLE DIETE FAI DA TE


15/07/2008

Basta aprire qualsiasi giornale femminile che prima o poi s’incappa nella pagina della dieta. Ce ne sono per tutti i gusti e tutte le tasche. Quelle solo a base di frutta, quelle sbilanciate (ad esempio solo carne, o solo verdure), quelle sponsorizzate da stars e veline, ecc.
Attenzione: se si ricorre a una dieta per perdere peso è necessario, anzi, indispensabile, ricorrere a uno specialista. Una dieta seria deve essere fatta su misura, come un abito, e solamente un dietologo, ovvero un medico specializzato può farcela.
Infatti, una dieta non deve solo tenere conto dei chili che dobbiamo perdere, ma deve partire da lontano.
Anzitutto dalla nostra storia familiare (come siamo stati abituati a mangiare in famiglia?), dalle nostre abitudini alimentari (come, cosa, dove e quando mangiamo tutti i giorni?), dal quadro clinico nostro e della nostra famiglia (ad esempio abbiamo parenti diabetici? Soffriamo di qualche patologia?), dal nostro indice di massa corporea, dal nostro stile di vita.
Se si tratta di perdere un paio di chili o poco più allora, per brevi periodi di tempo, possiamo anche tentare degli esperimenti tipo dieta fai da te, ma se si tratta di prolungare un regime alimentare sbagliato o scompensato per lungo tempo, allora corriamo il rischio di privare il nostro corpo di sali minerali, vitamine e altre sostanze indispensabili e di incorrere quindi in problematiche che potrebbero rivelarsi pericolose per la nostra salute difficili poi da risolvere.



Numero di visite:  1126