Pagnotta del Dittaino Dop

Questo prodotto siciliano è stato iscritto nel Registro comunitario delle denominazioni di origine e delle indicazioni geografiche protette, pubblicata il 18 giugno, sulla Gazzetta Ufficiale della Comunità europea.


22/06/2009

“Il riconoscimento della Pagnotta del Dittaino Dop conferma la straordinaria capacità di una regione, con una tradizione enogastronomica straordinaria, di dar vita a prodotti d’eccellenza riconosciuti in tutto il mondo. È la dimostrazione che la Sicilia porta un contributo importante alla storia del nostro made in Italy”.

Con queste parole il ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia ha commentato la notizia dell’iscrizione di questo prodotto siciliano nel Registro comunitario delle denominazioni di origine e delle indicazioni geografiche protette, pubblicata oggi, sulla Gazzetta Ufficiale della Comunità Europea.

La Pagnotta del Dittaino è prodotta in provincia di Enna e di Catania.

Si distingue in particolare per la consistenza della crosta e per il colore giallo tenue ed alveolatura a grana fine compatta e uniforme della mollica.

Le caratteristiche della “Pagnotta del Dittaino” Dop sono strettamente determinate dalle caratteristiche morfologiche e pedo-climatiche della zona di produzione, che sono riferibili e quindi strettamente correlate al grano duro che interviene come materia prima principale e predominante nel processo di produzione.

Fonte: http://www.agricolturaitalianaonline.gov.it





Per saperne di più

Numero di visite:  1349