La grande bufala

L'evento dedicato alla mozzarella di bufala campana Dop


01/06/2009

Si svolgerà ad Eboli, dal 30 maggio al 2 giugno. In programma il White party, i Bufala awards, il Mercatino del tipico salernitano, il mercato Stalla in Piazza, la Scuola del gusto e tante altre iniziative.

Dopo il successo della prima edizione, che ha attirato oltre 50mila visitatori, torna ad Eboli, in provincia di Salerno, dal 30 maggio al 2 giugno, La grande bufala, l'evento dedicato alla mozzarella di bufala campana Dop e alla cucina mediterranea in genere.
La manifestazione, che quest'anno coinvolgerà una parte più ampia della città, si presenta con un calendario ancora più ricco di iniziative, tutte incentrate sulla riscoperta della qualità, della tradizione gastronomica e del gusto.
Vera novità dell'edizione 2009 è il White party che si terrà in Piazza della Repubblica. Una serata dedicata ai giovani che, abbigliati di bianco, parteciperanno all'esclusivo party animato da dj e musicisti sorseggiando gli originali cocktail analcolici, anche a base di latte di bufala, preparati da esperti barmen. Ad aprire la serata saranno i Bufala awards, gli ambiti premi destinati a coloro che si sono distinti nella valorizzazione dei prodotti derivanti dall'allevamento di bufale. Appuntamento speciale, quindi, con il Pillow fight, una divertente lotta di cuscini che arriva ad Eboli dopo New York, Londra, Budapest e Roma.
Tra gli appuntamenti tradizionali della kermesse, apre i battenti in Piazza della Repubblica per tutti e quattro i giorni, il "Mercatino del tipico salernitano", un'area dove poter trovare tutto il meglio della cucina mediterranea, degustare prodotti freschi e partecipare a percorsi del gusto, previo pagamento di un innovativo ticket, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza. Ad animare il mercato "Stalla in Piazza", una vera e propria stalla accessibile per tutto il periodo dell'evento, dove toccare ed ammirare da vicino alcuni esemplari di bufale.
Numerose anche le occasioni per diventare diretti protagonisti dell'evento. Adulti e bambini potranno farsi guidare da esperti del settore in degustazioni di prodotti bufalini e, più in generale, campani grazie alla "Scuola del gusto". Oppure lanciarsi in golose competizioni a suon di bocconcini Dop in "Una mozzarella tira l'altra" o, ancora, vivere "Un giorno da casaro" nell'antica bufalara della Fattoria didattica Improsta per realizzare la propria mozzarella. Pensato per tutti gli alunni degli Istituti scolastici campani, sarà indetto il concorso "La bufala che fa la differenza" per stimolare la creatività dei ragazzi nella realizzazione di simpatiche bufale con materiali di riciclo.
Parlando di mozzarella di bufala non si può non pensare alla pizza. "La grande bufala" dedica a questo prezioso piatto uno spazio unico dove pizzaioli di Eboli ne mostreranno le diverse fasi di preparazione e i visitatori ne apprezzeranno i golosi risultati durante tutto l'arco della giornata.
Il 30 e 31 maggio InterTrade della Camera di commercio di Salerno propone invece il prestigioso workshop BtoB dove esperti di settore provenienti da Italia, Spagna e Russia si confronteranno sulle varie realtà nazionali legate e non alla produzione casera.
La grande bufala è un evento ideato dall'agenzia di marketing territoriale Sedicieventi e realizzato in collaborazione con l'associazione Eboli Sviluppo, con il patrocinio della Regione Campania, la Provincia di Salerno, il Comune di Eboli, la Camera di commercio di Salerno, la Confesercenti e il Consorzio di tutela Mozzarella di Bufala Campana.
L'appuntamento ebolitano rientra a pieno titolo nel calendario di Mozzarella Events, che, come dice il nome stesso, comprende manifestazioni ed eventi dedicate alla mozzarella di bufala campana Dop, con l'obiettivo di promuoverne la conoscenza direttamente nei luoghi di produzione. Mozzarella events, il cui claim è "Un assaggio vale più di mille parole. Mozzarella di Bufala Campana Dop: la filiera della qualità", nasce da un'intesa tra le Province di Salerno, Caserta, Napoli e il Consorzio di Tutela.
La grande bufala è inserita anche all'interno di Itinerari mediterranei, iniziativa di carattere itinerante, promossa dalla Provincia di Salerno con lo scopo di esaltare e promuovere il turismo attraverso una delle grandi risorse del territorio salernitano: i sapori di qualità delle produzioni tipiche.





Per saperne di più

Numero di visite:  1303